COVID-19: FDA approva utilizzo remdesivir contro coronavirus, Gilead in rialzo fino a +7%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

23 ottobre 2020 - 10:02

MILANO (Finanza.com)

L'FDA, l'autorità responsabile del controllo sui beni alimentari e sui farmaci negli Stati Uniti, ha approvato il farmaco anti-virale remdesivir, prodotto da Gilead Sciences, nel trattamento del coronavirus.

Il remdesivir è ora il primo e unico trattamento approvato in pieno negli Usa per il COVID-19, che ha infettato più di 41,3 milioni di persone al mondo, uccidendone più di un milione, ed è stato utilizzato anche per curare il presidente Donald Trump.

Trump è risultato positivo al test del coronavirus all'inizio di ottobre ed è stato ricoverato al Walter Reed Medical Center, per poi essere dimesso qualche giorno dopo.

Gilead ha reso noto che il farmaco sarà somministrato ai pazienti malati di COVID con una età minima di 12 anni e per cui il ricovero è considerato necessario.

Il titolo ha reagito con un rialzo del 7% nelle contrattazioni dell'afterhours a Wall Street.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967