Boeing: perdita da 636 milioni di dollari nel 2019. Pesano gli incidenti con il 737 Max

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

29 gennaio 2020 - 17:04

MILANO (Finanza.com)

Rosso da 636 milioni di dollari nel 2019 per Boeing. La società americana nell’occhio del ciclone per gli incidenti a causa dei suoi modelli 737 Max ha reso noto che nel solo quarto trimestre i ricavi sono scesi del 37% a 17,9 miliardi di dollari e la perdita per azione è stata di 2,33 dollari.
A causa degli incidenti, il gruppo ha accusato oneri supplementari da 9,2 miliardi di dollari, che portano a 18,4 miliardi il costo complessivo della crisi del 737 MAX. Tra i segmenti, quello commerciale ha perso, come fatturato, il 55% a 7,46 miliardi di dollari, sotto i 9,40 miliardi delle previsioni. Il costruttore di aerei ha reso noto che procederà con un altro taglio alla produzione dei 787 Dreamliner.

Tutte le notizie su: boeing

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967