Auto elettriche, GM alza la posta. Barra: +35% investimenti nell'EV per diventare leader globale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

20 novembre 2020 - 09:08

MILANO (Finanza.com)

Sfida senza esclusione di colpi a Tesla per la leadership nel mercato delle auto elettriche. General Motors prevede di offrire veicoli elettrici su tutta la sua gamma, da meno di $ 30.000 a oltre $ 100.000, con l'obiettivo di "mettere tutti in un veicolo elettrico". L'amministratore delegato di General Motors, Mary Barra, è stata perentoria nel corso di una conferenza tenutasi ieri in cui ha specificato che la casa automobilistica di Detroit sta accelerando per un "inseguimento totale della leadership EV globale".

Barra ha affermato che i veicoli elettrici potrebbero aiutare GM ad espandere le vendite negli Stati Uniti fino a 280.000 veicoli all'anno negli stati costieri dove i marchi dell'azienda sono deboli. "Vogliamo essere il numero 1 nei veicoli elettrici in Nord America", ha detto Barra.

Per far questo GM prevede di aumentare la spesa per veicoli elettrici e autonomi a $ 27 miliardi entro il 2023, ossia il 35% in più rispetto ai precedenti piani divulgati, accelerando il lancio di una dozzina di nuovi modelli elettrici.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967