News Finanza Notizie Mondo Asset Russia sempre più paria: Polymetal e Evraz (partecipata da Abramovich) fuori dal Ftse 100 della borsa di Londra

Asset Russia sempre più paria: Polymetal e Evraz (partecipata da Abramovich) fuori dal Ftse 100 della borsa di Londra

A conferma di come non solo il debito di Mosca e le banche russe, ma qualsiasi asset made in Russia sia diventato o stia diventando asset paria, i titoli dei colossi russi Evraz e Polymetal perderanno, a seguito dei forti smobilizzi, lo status di appartenenza all’indice Ftse 100.

La notizia sta incrementando le perdite dell’indice benchmark della borsa di Londra, peggiorando il sentiment sull’azionario globale.

Dopo i sell off scatenati accusati da entrambi i titoli dei colossi russi Polymetal – società anglo-russa, è attiva nell’estrazione dell’oro – e Evraz – gigante russo dell’acciaio, controllato per il 29% dal miliardario Roman Abramovich -entrambe le azioni perderanno il loro “Ftse 100 status”, come riporta il Guardian, in quello che sarà il primo rimpasto di quest’anno dell’indice, previsto per la giornata di domani.

Polymetal è crollata di un altro -27% stamattina mentre Evraz ha perso quasi il 12%.

Il cambiamento nella composizione dell’indice sarà annunciato dopo la chiusura di mercato nella giornata di domani, mercoledì 2 marzo, per diventare efficace a partire dal prossimo lunedì, 21 marzo.