Apple vince sfida COVID, bilancio batte stime anche grazie a lancio iPhone SE. Colosso annuncia split azionario

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

31 luglio 2020 - 07:48

MILANO (Finanza.com)

Apple vince la sfida del Covid-19, tanto da riuscire a riportare un terzo trimestre fiscale a livelli record, in termini di fatturato.

Nel comunicare il bilancio, il colosso ha annunciato anche un piano per procedere a uno split azionario, al fine di rendere i suoi titoli "più accessibili a una gamma più ampia di investitori".

Nelle contrattazioni dell'afterhours, il titolo è balzato del 5,8%, volando oltre i 400 dollari, soglia mai superata durante le contrattazioni regolari.

Nel suo terzo trimestre fiscale, Apple ha riportato utili netti in crescita a $11,25 miliardi, o $2,58 per azione, in rialzo rispetto ai $10,04 miliardi, o $2,18 per azione, dello stesso periodo dell'anno precedente. Gli analisti intervistati da FactSet avevano previsto un attivo per azione di $2,05.

Il fatturato è salito a $59,7 miliardi dai $53,81 miliardi, meglio dei $52,24 miliardi attesi dal consensus.

Il colosso guidato da Tim Cook ha beneficiato delle forti vendite dell'iPhone SE ad aprile e dai miglioramenti che hanno interessato i mesi di maggio e giugno rispetto a quello di aprile, grazie all'allentamento delle misure di lockdown.

"Continuiamo ad assistere a un forte ciclo con gli iPhone 11 e 11 Pro. Di conseguenza, combinando un forte ciclo con il lancio dell'iPhone SE e con la riapertura dei negozi etc, credo di poter dire che ci sono stati molti fattori che sono andati nella giusta direzione", ha commentato il CEO Tim Cook nella call sui risultati di bilancio.

Allo stesso tempo, il COVID ha avuto un impatto negativo, in generale, sugli iPhone e sulle categorie di dispositivi indossabili a causa della chiusura dei negozi, così come sui prodotti assicurativi Apple Care.

Il direttore finanziario Luca Maestri ha confermato che il lancio del prossimo iPhone sarà posticipato di "qualche settimana" rispetto ai cicli precedenti, quando i nuovi smartphone erano disponibili per la vendita verso la fine di settembre.

Riguardo allo split azionario, Apple ha annunciato che il cda ha approvato uno split di 4 a 1 per gli azionisti di Apple.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967