Apple tocca nuove vette a 168$, market cap oltre i 2,75 trilioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

1 dicembre 2021 - 16:11


MILANO (Finanza.com)

Non si ferma la corsa di Apple. Nella prima ora di contrattazioni il titolo del colosso di Cupertino segna +1,8% a 168,25 $, sui nuovi massimi di sempre. La valutazione di mercato di Apple ha così superato i 2,76 trilioni di dollari, distanziando ulteriormente la seconda in classifica (Microsoft con 2,51 trilioni).

Apple è reduce dall'oltre +3% di ieri con corrispondenza con un mercato alle prese con un consistente sell-off dettato dalle preoccupazioni sulla nuova variante Covid Omicron e dalle parole hawkish di Jerome Powell. Secondo l’analista di Needham, Laura Martin, ieri gli gli investitori si sono riversati sul titolo Apple perché la società ha un flusso di cassa prodigioso, che le consente di sopportare eventuali rallentamenti dell’economia e approfittare del calo dei prezzi. “C’è un volo verso la qualità con le aziende che sai resisteranno alla tempesta, non andranno in bancarotta, non avranno difficoltà finanziarie”, ha detto Martin intervistato dalla CNBC.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967