Alphabet: utili e fatturato battono stime, annunciato piano buyback da $50 miliardi. Boom entrate pubblicitarie Google

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

28 aprile 2021 - 07:58

MILANO (Finanza.com)

Alphabet, la holding a cui fa capo Google, ha riportato nel primo trimestre dell'anno utili e fatturato migliori delle attese degli analisti, annunciando contestualmente una operazione di buyback da $50 miliardi.

Buona la reazione del titolo, che nelle contrattazioni dell'afterhours è salito a Wall Street di oltre +4%.

In particolare, l'utile per azione di Alphabet si è attestato a $26,29, rispetto ai $15,82 stimati dal consensus; il fatturato è stato pari a $55,31 miliardi, rispetto ai $51,70 miliardi attesi; il fatturato della divisione Google Cloud è stato pari a $4,05 miliardi, lievemente inferiore rispetto ai $4,07 miliardi attesi. Le entrate pubblicitarie di YouTube sono state pari a $6,01 miliardi, meglio dei $5,70 miliardi previsti. Il costo di acquisizione del traffico è stato di $9,71 miliardi, meglio dei $9,25 miliardi attesi.

In particolare, il fatturato di Google è balzato del 34% rispetto al primo trimestre del 2020, con le entrate pubblicitarie che, a $44,68 miliardi, sono salite in modo significativo rispetto ai $33,76 miliardi del primo trimestre del 2020, con il tasso di crescita annualizzato più alto in almeno quattro anni.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967