Tlc: Deutsche Telekom prima per ricavi in Europa, TIM al 6° posto

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

22 ottobre 2020 - 15:35

MILANO (Finanza.com)

Il fatturato aggregato dei 30 principali operatori tlc mondiali è stato pari a 540,8 mld di euro, in calo del 2% rispetto allo stesso semestre del 2019, con impatti del Covid più contenuti in Asia (-0,4% di ricavi a €220,7mld) e più ampi nelle Americhe (-4,8% di ricavi a €172,3mld), con l’Europa che registra un fatturato aggregato di €147,8mld (-1%). Sono i dati contenuto nel report annuale dell’Area Studi Mediobanca sul settore tlc.

In Europa, Deutsche Telekom domina la classifica con ricavi nella prima metà dell'anno con 47 mld (+1,5%, su base omogenea, rispetto all’1H2019), seguita da Vodafone Group con €21,8mld (+1,5%), Telefonica €21,7mld (-10%), Orange €20,8mld (+1%), BT Group €11,9mld (-5,3%) e TIM €7,8mld (-13,7%).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967