Wise prepara lo sbarco in Borsa a Londra con una quotazione diretta

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

17 giugno 2021 - 10:25


MILANO (Finanza.com)

Wise, società di pagamenti digitali, annuncia di voler sbarcare alla Borsa di Londra attraverso una rara quotazione diretta, con l’ambizione di espandersi come hub tecnologico del Regno Unito.
Il co-fondatore e CEO Kristo Käärmann ha dichiarato che rispetto alle tradizionali quotazioni in borsa, le quotazioni dirette che non comportano la raccolta di nuovi fondi “ci consentono di espandere Wise in modo più economico e trasparente.

In una quotazione diretta, una società non raccoglie nuovo capitale e gli investitori esistenti possono vendere azioni direttamente sul mercato, senza le solite restrizioni di una tradizionale offerta pubblica iniziale. La quotazione di Wise è una grande vittoria per il Regno Unito, che vuole attrarre più quotazioni di società ad alta crescita nel settore tecnologico. Londra sta lavorando duramente per mantenere la sua posizione come un importante centro finanziario in un mondo post-Brexit.
Il governo britannico sta anche valutando l'introduzione di diritti di voto ponderati sul segmento premium del LSE, attualmente limitato al segmento standard. Tuttavia, alcuni investitori di Londra hanno espresso preoccupazioni circa il fatot che in tal modo si indebolirebbero le protezioni degli investitori.
Tutte le notizie su: wise

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967