Theresa May: 'mi rimarrà sempre grande rimpianto di non essere riuscita a realizzare Brexit'. E cita consiglio 'Schindler britannico'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

24 maggio 2019 - 12:21

MILANO (Finanza.com)

Per me "è, e rimarrà sempre, un grande rimpianto quello di non esserestata capace di realizzare la Brexit. Toccherà al mio successore cercare un modo per onorare quel referendum. Affinché abbua successo, lui o lei dovranno trovare quel consenso, in Parlamento, che io non ho trovato. Un consenso del genere può essere raggiunto solo se tutte le parti del dibattito mostrano la volontà di fare qualche compromesso". E' quanto ha detto la premier Theresa May, nel discorso che ha accompagnato l'annuncio delle sue dimissioni, che scatteranno il prossimo 7 giugno.

"Per molti anni il grande filantropo Sir Nicholas Winton (noto come lo Schindler britannico)- che ha salvato centinaia di bambini facendoli fuggire dalla Cecoslovacchia occupata dai nazisti attraverso il Kindertransport – è stato mio elettore nel Maidenhead. In un altro momento di tensioni politiche, qualche anno prima della sua morte (avvenuta nel 2015), Winton mi prese da parte in occasione di un evento locale, per darmi alcuni consigli. Mi disse: 'Non dimenticare mai che il compromesso non è una parola cattiva. La vita dipende dal compromesso.'. Aveva ragione".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]