Shell entra nel mercato delle ricariche di auto elettriche e acquista l'inglese Ubitricity

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

25 gennaio 2021 - 11:02

MILANO (Finanza.com)

Shell annuncia l’acquisizione del proprietario della più grande rete pubblica di ricarica per veicoli elettrici del Regno Unito, ubitricity, per un importo non rivelato. L'accordo per la società che ha oltre 2.700 punti di ricarica su strada nel paese dovrebbe essere completato alla fine di quest'anno dice Reuters.

Le vendite di veicoli elettrici sono destinate a continuare a salire nel 2021, hanno detto gli analisti del settore mentre i governi spingono per l'uso di energia più pulita per raggiungere gli obiettivi climatici. "Questa acquisizione segna l'espansione di Shell nel mercato in rapida crescita della ricarica delle auto elettriche su strada", ha detto Shell in una dichiarazione. Il gigante petrolifero sta puntando a diventare un business energetico a emissioni zero entro il 2050 o anche prima.

Tutte le notizie su: shell

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967