Glaxo investe sulla tedesca CureVac per accelerare ricerca vaccini contro pandemie future

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

20 luglio 2020 - 12:54

MILANO (Finanza.com)

Gla
xoSmithKline investe sul produttore tedesco di vaccini CureVac, nel tentativo di aumentare le proprie capacità di combattere le pandemie future. Secondo i termini dell'accordo, il colosso farmaceutico acquisterà una partecipazione di circa il 10% in CureVac, per 130 milioni di sterline. Le due società lavoreranno insieme per la ricerca, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di un massimo di cinque vaccini destinati ai patogeni delle malattie infettive. Nel processo verrà sfruttata la tecnologia mRNA di CureVac, una piattaforma all'avanguardia per lo sviluppo di nuovi vaccini e medicinali, che espande potenzialmente la gamma di malattie che possono essere prevenute o curate. Nell'accordo di collaborazione però sono stati esclusi gli attuali programmi di ricerca anti-Covid e i vaccini antirabbici di CureVac.

Tutte le notizie su: GlaxoSmithKline, vaccino coronavirus

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967