Brexit: oggi l'incontro Juncker-May. Avanti con colloqui, l'attuale accordo di recesso non si cambia

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

7 febbraio 2019 - 16:49

MILANO (Finanza.com)

L'attuale accordo di recesso non cambierà: così l’Unione europea in una dichiarazione congiunta arrivata al termine dell’incontro avuto oggi a Bruxelles tra il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker e la premier inglese Theresa May.
Juncker "ha mostrato apertura a continuare ad aggiungere formulazioni alla dichiarazione politica congiunta sulla relazione futura per essere più ambiziosi". "Le squadre negoziali andranno avanti con le discussioni" per vedere se sia possibile trovare una soluzione all'impasse sulla Brexit. Così si legge nella nota. Juncker e la premier britannica Theresa May si vedranno di nuovo prima della fine di febbraio ma dallo staff di Juncker fanno sapere che qualsiasi soluzione dovrebbe essere concordata dal Parlamento europeo e dai leader degli altri 27 paesi membri. Poco dopo la pubblicazione del comunicato, la Banca d'Inghilterra ha avvertito che l'economia britannica sta affrontando la crescita economica più debole degli ultimi dieci anni a causa dell'incertezza sulla Brexit. La sterlina è scesa giù dello 0,6%.

Tutte le notizie su: Theresa May, Brexit

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]