Brexit, Theresa May ce la fa: ottiene garanzie vincolanti Ue su durata non illimitata backstop irlandese

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

12 marzo 2019 - 07:02

MILANO (Finanza.com)

La premier britannica Theresa May è riuscita nel suo scopo: quello di ottenere da Bruxelles 'garanzie vincolanti' riguardo alla durata non illimitata del backstop sul confine irlandese. L'accordo è arrivato a seguito di un incontro avvenuto tra la premier May e i funzionari europei a Strasburgo.

L'intesa è stata resa nota alle 22 circa locali, annunciata dal vicepremier di fatto David Lidington, che ha parlato di trattative che hanno portato a "cambiamenti legalmente vincolanti (sul backstop) che rafforzano e migliorano" l'accordo di divorzio, raggiunto a novembre tra le controparti.

Oggi giornata cruciale per il processo della Brexit. Il Parlamento UK si riunirà per votare per la seconda volta quello stesso accordo, che la premier britannica Theresa May ha siglato con l'Unione europea sui termini del divorzio del Regno Unito dal blocco europeo, dopo la clamorosa bocciatura dello scorso 15 gennaio.

Con le garanzie sulla durata non illimitata del confine sul backstop irlandese, è probabile che la premier May la spunti, evitando che il Parlamento prenda in mano il timone e decida il percorso sulla Brexit, a meno di tre settimane dalla data effettiva in cui il divorzio dovrebbe concretizzarsi, ovvero dal prossimo 29 marzo.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]