Bank of England lascia tassi invariati allo 0,1% ma pronta ad altri stimoli se necessario

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

7 maggio 2020 - 08:13

MILANO (Finanza.com)

La Bank of England ha annunciato di aver lasciato i tassi di interesse UK invariati allo 0,1%, dicendosi pronta tuttavia a intervenire in qualsiasi momento, nel caso in cui la crisi economica provocata dal coronavirus dovesse peggiorare.

Dall'inizio della pandemia, la banca centrale ha tagliato i tassi due volte, portandoli dallo 0,75% fino allo 0,1% attuale, e ha annunciato anche un nuovo piano di Quantitative easing del valore di 200 miliardi di sterline, portando così il valore del programma totale dei suoi acquisti di bond a 645 miliardi di sterline.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967