Wirecard: Moody's ritira rating, "informazioni insufficienti"

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

22 giugno 2020 - 14:06

MILANO (Finanza.com)

Moody's ritira i rating sulla società fintech tedesca Wirecard. L'agenzia di rating americana ha deciso di ritirare i rating sottolineando che "le informazioni a supporto del mantenimento del rating sono insufficienti o inadeguate".

Oggi il gruppo tedesco ha ritirato i risultati 2019 e il cda ha ammesso "dopo ulteriori verifiche" che 1,9 miliardi di euro nel bilancio "molto probabilmente non esistono". Gli sviluppi degli ultimi giorni, con prima la mancata certificazione del bilancio 2019 da parte del revisione E&Y e poi le banche filippine in cui avrebbe dovuto essere depositata quella liquidità che hanno smentito l'esistenza di quel denaro, hanno affossato il titolo alla Borsa di Francoforte mettendo in serio dubbio la continuità aziendale.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967