Verbali Bce: ricalibratura strumenti effettuata a dicembre considerata ancora "appropriata e ben bilanciata"

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

18 febbraio 2021 - 14:27

MILANO (Finanza.com)

Nella riunione della Banca centrale europea (Bce) dello scorso gennaio, è stata ampiamente condivisa l'opinione che "la ricalibrazione degli strumenti decisa a dicembre restava adeguata e ben bilanciata" e al tempo stesso "tutti gli strumenti dovevano rimanere sul tavolo, con la dovuta considerazione dei benefici e dei possibili effetti collaterali indesiderati". Nei verbali diffusi oggi si legge che è stata inoltre sottolineata "la necessità di un approccio olistico per definire la gamma di condizioni di finanziamento da indirizzare in modo ampio e flessibile, per tutti i settori dell'economia, sia privati sia pubblici". Una gamma che ovrebbe comprendere anche i tassi sui prestiti bancari, nonché i volumi e le condizioni del credito per le famiglie e le imprese, tenere conto degli sviluppi economici e di mercato e, in ultima analisi, essere ancorato alle prospettive a medio termine per la stabilità dei prezzi.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967