Pil Germania: Ue migliora stime 2020, prevede calo -5%. Ma taglia outlook 2021

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

11 febbraio 2021 - 11:20

MILANO (Finanza.com)

Nel
le previsioni economiche invernali appena diramate, la Commissione europea ha migliorato l'outlook per il Pil della Germania relativo al 2020: ora l'Ue prevede una contrazione del Pil tedesco del 5%, inferiore a quella pari a -5,6% attesa nel suo precedente outlook autunnale. L'outlook per il 2021 è stato tuttavia tagliato dal precedente +3,5% al +3,2%. Migliorato invece l'outlook per il 2022, dal precedente +2,6% al +3,1%.

Tutte le notizie su: Pil Germania, Commissione europea

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967