Mercati: Eurozona, segnali di cambio politica monetaria Bce (analisti)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alberto Bolis

27 marzo 2017 - 14:43

MILANO (Finanza.com)

Nel
l'Eurozona sono sempre più intensi i segnali che fanno prevedere un cambio, nel breve termine, del corso della politica monetaria della Bce. E' quanto sostiene Alberto Biolzi, Responsabile Direzione Wealth Management di Cassa Lombarda, secondo cui "anche le colombe in seno al board Bce stanno prendendo in considerazione la possibilità di un rialzo dei tassi prima della fine del QE, qualora l'inflazione e l'economia battano le attese". Questo quadro ottimistico, secondo Biolzi, potrebbe rivelarsi fugace con l'inflazione prevista nuovamente scendere nei prossimi mesi. "Per essere sostenuto il trade legato alla global reflation ha ora necessità di nuovo impulso e i mercati azionari potrebbero prendere una pausa di riflessione", conclude l'esperto.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967