Il Dax vola a nuovi top storici, impennata di Deutsche Bank e Daimler

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

18 marzo 2021 - 16:57

MILANO (Finanza.com)

Nuovi picchi storici per l'indice Dax di Francoforte. L'indice che raggruppa le 30 maggiori società tedesche sale oggi dell'1,26% a 14.783 punti avviandosi a chiudere sui nuovi massimi assoluti. A spingere la Borsa tedesca sono principalmente i titoli ciclici quali banche e automotive. Il rialzo dei rendimenti sull'obbligazionario, ripreso all'indomani della Fed nonostante le rassicurazioni della banca centrale Usa sui rischi inflattivi, fanno bene ai titoli bancari con Deutsche Bank che balza del 4,8% a 11 euro, sui massimi dall'estate 2018. Molto bene anche il comparto auto con Daimler a +3,8% e BMW a +1,8%; quest'ultima ieri ha annunciato l'attesa di un significativo aumento dei profitti pre-tasse quest'anno. Sul fronte elettrico, BMW stima che rappresenterà il 50% delle vendite entro il 2030.

I mercati non sembrano preoccupati dalle parole della presidente della Bce, Christine Lagarde, che ha espresso cautela sulla ripresa e breve termine dell'economia europea. Si guarda invece con ottimismo al pronunciamento dell'EMA sul vaccino Astrazeneca, con possibile via libera alla ripresa della somministrazione dopo lo stop deciso lunedì da molti Paesi UE.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967