News Notiziario Notizie Germania Blitz con accuse greenwashing: titolo DWS (Deutsche Bank) -7%, si dimette il ceo Woehrmann

Blitz con accuse greenwashing: titolo DWS (Deutsche Bank) -7%, si dimette il ceo Woehrmann

Titolo DWS – società di gestione di patrimoni di Deutsche Bank – sotto osservazione, dopo il blitz nella sua sede (così come in quella di DB) lanciato dalla procura di Francoforte per raccogliere prove sulle attività di greenwashing di cui la società di asset management si sarebbe macchiata, secondo accuse che circolano da tempo.

seguito delle perquisizioni, la procura ha dichiarato di aver trovato “indicazioni sufficienti” che dimostrerebbero come gli standard ESG siano stati applicati soltanto in “una minoranza degli investimenti”, contraddicendo quanto scritto nei “prospetti per le vendite” dei prodotti finanziari.

Il numero uno di DWS si è dimesso. Così si legge nella nota ufficiale:

“DWS Group ha annunciato oggi la decisione di Asoka Woehrmann di dimettersi, in accordo con la società, al termine dell’Annual General Meeting del prossimo 9 giugno. Stefan Hoops, in precedenza Head of Corporate Bank di Deutsche Bank, diventerà il nuovo Amministratore delegato (CEO)”.

Il titolo Deutsche Bank è in lieve calo in premercato a Wall Street.

DWS affonda invece di oltre -7% alla borsa di Francoforte.