Renault: nel I semestre vendite globali in calo del 34,9% a causa del Covid

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

20 luglio 2020 - 12:25

MILANO (Finanza.com)

La francese Renault ha evidenziato nel primo semestre dell'anno un pesante calo delle vendite a causa del Covid-19, ma guarda con fiducia alla seconda metà dell'anno. Nei primi sei mesi del 2020, le vendite sono scese del 34,9% nel mondo, in un mercato in calo del 28,3%, a causa del Covid-19, che ha costretto la sospensione delle attività commerciali e industriali di Renault nella maggior parte dei paesi da metà marzo. Il calo delle vendite del gruppo è principalmente dovuto alla sua forte esposizione ai paesi che hanno subito un rigoroso contenimento.

"Il mondo ha attraversato una crisi senza precedenti con un forte impatto sulle nostre attività - ha dichiarato Denis le Vot, membro del Comitato esecutivo, direttore vendite e regionale di Renault - (...) Stiamo iniziando la seconda metà dell'anno con un livello molto elevato di ordini, un livello soddisfacente di stock, un maggiore posizionamento dei prezzi su tutta la gamma e una nuova offerta ibrida E-TECH".

Tutte le notizie su: Renault

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967