Renault: l'italiano de Meo nominato nuovo ceo per il dopo Ghosn

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

29 gennaio 2020 - 07:55

MILANO (Finanza.com)

Reanult sceglie l'italiano Luca de Meo per traghettare il gruppo nel dopo Ghosn. Il consiglio di amministrazione di Renault, che si è riunito ieri sotto la guida di Jean-Dominique Senard, ha scelto de Meo per ricoprire la carica di nuovo amministratore delegato del gruppo automobilistico francese. De Meo, classe 1967, ex pupillo di Sergio Marchionne, entrerà in carica dal primo luglio 2020.

"Il board ha ritenuto che Luca de Meo, grazie alla sua carriera, alla sua esperienza e ai successi con gli incarichi precedenti combina tutte le qualità per contribuire allo sviluppo e alla trasformazione del Gruppo Renault", si legge in una nota del gruppo transalpino.

Nel panorama dell'auto De Meo rappresenta uno dei manager più conosciuti ed apprezzati. Ha cominciato la sua carriera ventennale proprio in Renault, per poi passare al gruppo Fiat, dove ha gestito diversi marchi tra cui Lancia e Alfa Romeo. Dal 2009 era in Volkswagen.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it