Pil Francia: Commissione Ue migliora outlook 2020 a calo -8,3%, ma taglia stime 2021

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

11 febbraio 2021 - 11:25

MILANO (Finanza.com)

La
Commissione europea ha rivisto al rialzo le stime sul Pil della Francia relative al 2020: nelle sue previsioni invernali, ora l'outlook è di una contrazione del Pil dell'8,3%, rispetto al -9,4% atteso in precedenza; tagliate però le previsioni sul Pil francese relative al 2021 dal +5,8% al +5,5%, mentre per il 2022 le stime sono state migliorate dal +3,1% precedente al +4,4%.

Tutte le notizie su: Pil francia, commissione ue

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967