M&A: CapGemini acquista l'americana Igate

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

27 aprile 2015 - 09:51

MILANO (Finanza.com)

Voglia di M&A (fusioni e acquisizion) in avvio di settimana. La protagonista quest'oggi è CapGemini che ha annunciato l'acquisizione dell'americana Igate per 3,7 miliardi di euro. Igate, società che fornisce soluzioni operative e tecnologiche integrate, con base nel New Jersey, ha realizzato nel 2014 ricavi pari a circa 1,2 miliardi di dollari.
Oltre all'acquisizione di Igate, Capgemini ha alzato il velo sui risultati del primo trimestre. Nel dettaglio, il gruppo francese ha visto il giro d'affari attestarsi a 2,764 miliardi di euro, in crescita dell'1,5% a cambi costanti e del 10,5% a perimetro costante. Sulla Borsa di Parigi il titolo CapGemini guadagna circa mezzo punto percentuale a 78,76 euro.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967