News Notiziario Notizie Francia Kering: vendite accelerano nel quarto trimestre grazie soprattutto al marchio Gucci

Kering: vendite accelerano nel quarto trimestre grazie soprattutto al marchio Gucci

Forte crescita delle vendite nel quarto trimestre, trainato in particolare dal rimbalzo del marchio di punta Gucci. Così il colosso del lusso Kering alza il velo sui conti rivelando ricavi in aumento del 31,9% nei dati comparabile negli ultimi tre mesi del 2021, a 5,4 miliardi euro. Per Gucci la crescita si attesta al 31,6%. Questo segna un netto rimbalzo dal terzo trimestre, dove Gucci ha ampiamente deluso per la crescita di solo il 3,8%.

La performance di Gucci è fondamentale per Kering, il

marchio che da solo che genera più della metà del fatturato

affari di gruppo. Tuttavia, ha mostrato segni di indebolimento dopo una crescita spettacolare tra il 2015 e il 2019.

Dopo aver sofferto per l’emergenza della pandemia e del lockdown, il settore del lusso sta vivendo un notevole rimbalzo alimentato dalla ripresa della domanda. Kering non ha fornito indicazioni per l’anno fiscale 2022 ma afferma di essere “perfettamente posizionato” per beneficiare della ripresa e si dice fiducioso nel suo potenziale di crescita nel medio e lungo termine.