Francia: Oettinger, deficit dovrà essere ridotto sotto il 3% nel 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

27 dicembre 2018 - 07:53

MILANO (Finanza.com)

Francia: Oettinger, deficit dovrà essere ridotto sotto il 3% nel 2020
L'Unione europea accetterà un deficit della Francia superiore al limite del 3% del Prodotto interno lordo (Pil) l'anno prossimo, ma in maniera temporanea. Lo avrebbe detto il commissario al bilancio europeo, il tedesco Günther Oettinger, in una intervista rilasciata all'agenzia di stampa Funke: "Faremo un'eccezione tollerando un deficit di oltre il 3%, ma questo non dovrà continuare dopo il 2019". Secondo le ultime previsioni del governo francese, il deficit pubblico dovrebbe attestarsi attorno al 3,2% del Pil l'anno prossimo, come conseguenza delle misure annunciate per i "Gilet gialli", contro il 2,8% inizialmente pianificato.

Tutte le notizie su: francia

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967