Francia: Casino dice no alle avance di Carrefour, ma il big francese smentisce interesse

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

24 settembre 2018 - 08:38

MILANO (Finanza.com)

Fermento in Francia nel mondo dei supermercati. Nel fine settimana Casino ha annunciato di avere rifiutato le avances arrivate dalla connazionale Carrefour, che ha tuttavia negato l'interesse per la società. In una nota ufficiale Casino ha informato di essere stata contattata nei giorni scorsi da Carrefour per un possibile accordo e per questa ragione si è riunito ieri il consiglio di amministrazione che ha "ribadito la piena fiducia nella strategia di creazione di valore adottata" dal gruppo. Casino ha inoltre "preso atto degli ostacoli, in Francia e in Brasile, di un potenziale accordo con Carrefour sul fronte della concorrenza e occupazionale". Il cda ha così deciso di non andare avanti nei colloqui.

La secca risposta di Carrefour non è, però, tardata ad arrivare. In un breve comunicato stampa pubblicato stamattina il colosso transalpino della grande distribuzione " nega di avere sollecitato Casino ed è sorpreso del fatto che sia stata presentata al cda di Casino una proposta di fusione che non esiste". E ancora Carrefour sottolinea: "le difficoltà incontrate dal gruppo Casino e dal suo azionista di controllo non possono giustificare comunicazioni intempestive, fuorvianti e infondate".

Tutte le notizie su: casino, carrefour

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967