Bnp Paribas: utile netto sopra le attese. Buyback da 900 milioni di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

29 ottobre 2021 - 10:55


MILANO (Finanza.com)

Utile netto in forte rialzo per Bnp Paribas che chiude il terzo trimestre a 2,5 miliardi (+32,2%) e migliora anche rispetto al terzo trimestre del 2019. Il margine di intermediazione, pari a 11.398 milioni di euro, cresce del 4,7% e i costi operativi pari a 7.412 milioni, sono in aumento del 3,8%. L’utile netto è cresciuto del 32,2% rispetto allo stesso periodo un anno fa, attestandosi a 2,5 miliardi di euro. "I risultati di Bnp Paribas sono solidi e ne confermano il potenziale di crescita al di là della fase attuale di ripresa. Forte di un modello distintivo, Bnp Paribas continua ad accelerare lo sviluppo delle sue attività e ad investire, al servizio dei clienti e dell’economia", ha dichiarato il ceo del gruppo, Jean-Laurent Bonnafé.
La banca francese ha annunciato inoltre che avvierà un programma di riacquisto di azioni proprie per 900 milioni di euro a partire dal prossimo primo novembre e non oltre l’8 febbraio 2022.
Tutte le notizie su: Bnp Paribas

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967