BNP Paribas alza il velo sui conti: utile netto oltre le attese

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

3 novembre 2020 - 10:54

MILANO (Finanza.com)

Risultati superiori alle attese quelli registrati da BNP Paribas per il terzo trimestre, grazie a un rimbalzo delle attività di mercato e agli accantonamenti per il rischio di credito meno elevati del previsto. La prima banca della zona euro per capitalizzazione di mercato indica che il suo utile netto è sceso del 2,3% nel trimestre a 1,89 miliardi di euro e il suo reddito bancario netto è rimasto pressoché stabile a 10,88 miliardi. Secondo i dati di Refinitiv, gli analisti hanno previsto in media un utile netto di 1,57 miliardi di euro e un utile netto bancario di 10,66 miliardi per il trimestre.
L'attività di mercato, da parte sua, ha proseguito il rimbalzo iniziato nel secondo trimestre, con ricavi in crescita di oltre il 30%. Nel trimestre, il significativo calo delle spese ha inoltre consentito a BNP Paribas di generare un margine di intermediazione lordo in aumento di quasi l'8%. Tuttavia, in un contesto di recessione economica la banca ha aumentato i propri accantonamenti di quasi il 50%, a oltre 1,2 miliardi di euro, a fine settembre.

Tutte le notizie su: Bnp Paribas

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967