Accor: l'australiana Mantra ha accettato l'offerta da 773 milioni di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

12 ottobre 2017 - 07:45

MILANO (Finanza.com)

Ope
razione di M&A nel settore alberghiero. L'australiana Mantra ha infatti accettato l'offerta della francese Accor da 1,18 miliardi di dollari australiani, pari a 773 milioni di euro. "Il consiglio di amministrazione di Mantra ha giudicato che la vendita della società con un premio significativo rispetto al mercato fosse una soluzione attraente per gli azionisti", ha annunciato il presidente del gruppo, Peter Bush. Con questa acquisizione Accor disporrà di circa 50mila camere in Australia, pari a circa l'11% della capacità alberghiera del Paese.

Tutte le notizie su: accor, hotel, m&a, acquisizioni

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it