Nissan si prepara a maxi licenziamenti di oltre 10.000 dipendenti in tutto il mondo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

24 luglio 2019 - 07:45

MILANO (Finanza.com)

Il colosso automobilistico giapponese Nissan licenzierà più di 10.000 dipendenti in tutto il mondo, nell'ambito di un piano di ristrutturazione. E' quanto ha riportato il quotidiano Kyodo News.

Le indiscrezioni sui tagli, che includeranno l'opzione del prepensionamento, arrivano dopo che la società ha annunciato a maggio un piano per ridurre la propria forza lavoro globale di almeno 4.800 unità. Nissan ha 139.000 dipendenti in tutto il mondo.

La casa automobilistica è sotto pressione, se si considera che, nell'anno fiscale terminato il 31 marzo scorso, ha annunciato di aver sofferto un calo degli utili operativi pari a -44,6%.

Nissan ha motivato il trend con le condizioni non favorevoli di business, che si sono tradotte in una flessione delle vendite di auto soprattutto negli Usa.

Per l'anno fiscale corrente, il gruppo prevede una flessione dei profitti di quasi -28%. Il titolo Nissan segna un lieve rialzo alla borsa di Tokyo dopo la diffusione dell'articolo di Kyodo News. Un portavoce di Nissan ha riferito alla Cnbc che la società non commenta le speculazioni di mercato.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967