Guerra commerciale: Trump dichiara emergenza nazionale per minacce hi-tech, Huawei nella lista nera Usa

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

16 maggio 2019 - 07:44

MILANO (Finanza.com)

Come da attese, il presidente americano Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo che apre la strada al divieto, rivolto alle società di tlc Usa, di acquistare i prodotti di Huawei, colosso delle infrastrutture telecom cinese da tempo nel mirino dell'amministrazione Usa.

Trump ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale a causa delle minacce che incombono sulla tecnologia americana. L'ordine esecutivo autorizza il segretario Usa al Commercio Wilbur Ross, in consultazione con altri funzionari della Casa Bianca, a bloccare quelle transazioni che hanno per oggetto informazioni o tecnologie di comunicazione, che "rappresentino un rischio inaccettabile per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti".

L'ordine è stato seguito dalla decisione del dipartimento del Commercio di inserire il nome di Huawei Technologies e delle sue controllate nella lista "nera" del Bureau of Industry and Security (BIS): ciò significa che per il gigante tlc cinese sarà più difficile riuscire a fare affari con le aziende americane.

La decisione di Trump rende ancora più tesi i rapporti Usa-Cina, deteriorati dalla recente escalation della guerra commerciale.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]