Bank of Japan lascia politica monetaria invariata, promette il Whatever It Takes contro pandemia COVID

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

29 ottobre 2020 - 06:44


MILANO (Finanza.com)

Nessun cambiamento alla politica monetaria del Giappone. Alla fine del meeting del board, la BOJ (Bank of Japan, Banca centrale del Giappone) guidata da Haruhiko Kuroda, ha annunciato che il target sui tassi di interesse di breve termine rimane invariato al -0,1% così come attorno allo zero rimane il target dei tassi dei titoli di stato a scadenza decennale.

Dal report trimestrale della BOJ è emerso che il contesto è "di una incertezza estremamente alta riguardo all'outlook sull'economia e sui prezzi" e che "i rischi che incombono sull'outlok dell'economia e dell'inflazione sono rivolti verso il basso".

La Bank of Japan, si legge ancora, "varerà tutti gli interventi necessari senza esitazione per proteggere l'economia giappone dagli impatti della pandemia del COVID-19".


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967