News Notiziario Notizie Altri paesi Europa State Street smentisce rumor acquisizione, Credit Suisse cala in Borsa

State Street smentisce rumor acquisizione, Credit Suisse cala in Borsa

Le azioni del Credit Suisse scendono fino al 6% dopo che State Street ha dichiarato di non voler acquisire la banca elvetica. “Le continue voci di mercato sono prive di fondamento”, ha dichiarato giovedì la banca statunitense in un comunicato inviato via e-mail, a seguito di una notizia di acquisizione riportata dal blog finanziario svizzero Inside Paradeplatz.