Recovery Fund, Lagarde (Bce): 'non scommetterei tutto su accordo in riunione Consiglio Ue 17-18 luglio'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

8 luglio 2020 - 07:57

MILANO (Finanza.com)

"Alcuni paesi dell'Eurozona segneranno una ripresa più veloce di altri". E' quanto ha detto, nel corso di una intervista rilasciata all'FT, il numero uno della banca centrale europea, Christine Lagarde. Che ha smorzato contestualmente alcune speranze:

"Non scommetterei tutto sul 18 luglio".

Da segnalare che il 17 e 18 luglio il Consiglio europeo si riunirà in una sessione straordinaria per discutere sul Recovery Fund, il fondo per la ripresa anti-COVID da 750 miliardi di euro, ribattezzato anche Next Generation EU, proposto dalla Commissione europea di Ursula von der Leyen. Il premier Giuseppe Conte spera di chiudere al più presto, in modo da presentare a settembre il suo piano di rilancio per l'Italia, il Recovery Plan, come anticipato in occasione degli Stati Generali di Villa Pamphili.

Così si legge in un comunicato del Consiglio europeo, in riferimento alla riunione dei prossimi 17 e 18 luglio:

"I leader dell'UE terranno una riunione in presenza a Bruxelles per discutere del piano per la ripresa in risposta alla crisi Covid-19 e del nuovo bilancio a lungo termine dell'UE. Il 19 giugno hanno proceduto a uno scambio di opinioni in videoconferenza sulla proposta relativa a un nuovo strumento per la ripresa e al quadro finanziario pluriennale (QFP) per il periodo 2021-2027, presentata dalla Commissione europea il 27 maggio 2020. Dopo la riunione Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, ha tenuto negoziati politici con i leader dell'UE. Prima del vertice di luglio, il presidente presenterà proposte concrete da discutere alla riunione. "Siamo consapevoli che è essenziale decidere il più rapidamente possibile", ha dichiarato.

Secondo Lagarde è possibile che un "certo accordo potenzialmente positivo sul Recovery Fund" venga raggiunto entro la fine del mese di luglio.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967