Moody's su Eurozona: 'elevati livelli debiti e crescita a singhiozzo intensificheranno rischio altro shock'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

11 gennaio 2021 - 13:35

MILANO (Finanza.com)

"La stabilizzazione del debito rappresenterà una sfida politica cruciale" e "gli elevati livelli dei debiti, insieme a una crescita a singhiozzo intensificheranno il rischio e l'impatto di un altro shock". E' quanto ha scritto Moody's nel report odierno intitolato "Moody's - Euro area sovereigns' negative 2021 outlook reflects significant economic and fiscal uncertainty", ovvero "Moody's: l'outlook negativo per il 2021 dei debiti sovrani dell'area euro riflette incertezze significative dal fronte economico e fiscale".

"La pandemia del coronavirus ha scatenato una recessione profonda nel 2020 per l'area euro, provocando un forte rialzo dei ratio dei debiti governativi (debito-Pil)", ha detto
Steffen Dyck, vice presidente di Moody's e autore del report.




Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967