Minute Bce: nessuna stagflazione, maggior parte rialzi prezzi dovuta al base effect

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

25 novembre 2021 - 13:52


MILANO (Finanza.com)

"I movimenti temporanei dei prezzi e dell'output in direzioni diverse non dovrebbero essere chiamati stagflazione". E' quanto si legge nelle minute della Bce relative al meeting del 28 ottobre.

L'istituzione di Francoforte guidata da Christine Lagarde ha continuato a rassicurare i mercati sulla natura transitoria dell'inflazione nell'area euro.

"La maggior parte della recente pressione al rialzo sui prezzi è legata al base effect", si legge nelle minute.

La Bce ha precisato anche che "l'outlook attuale manca chiaramente dell'elemento della stagnazione".

E' vero che "il momentum della crescita sta rallentando il passo, ma nell'ambito di una ripresa che è ancora forte".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967