Mercati alla finestra aspettando la Fed

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

16 settembre 2020 - 08:53

MILANO (Finanza.com)

Si preannuncia un avvio di contrattazioni poco mosso per i principali indici del Vecchio continente, in una giornata in cui si attende l'esito della due giorni del Fomc, il braccio operativo della Fed. In serata la banca centrale Usa si pronuncia sui tassi, seguirà poi la conferenza del presidente Jerome Powell. Si tratta dell'ultima riunione prima delle elezioni Usa del 3 novembre. A ottobre non sono previsti meeting del Fomc che tornerà a riunirsi il 4-5 novembre. Gli analisti non si attendono cambiamenti nella politica monetaria della Fed, dopo il recente intervento di Powell. Il riferimento è al discorso di Jackson Hole, quando Powell ha annunciato la svolta storica dell'istituto con la nuova strategia focalizzata sul target dell'inflazione media, la cosiddetta AIT (average inflation targeting).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967