News Finanza Notizie Mondo Inditex (Zara): utile trimestrale record a +80%

Inditex (Zara): utile trimestrale record a +80%

Inditex, società proprietaria di Zara, registra un utile trimestrale record balzando a +80% grazie all’aumento delle vendite, con i consumatori bloccati a casa durante la pandemia che ora rinnovano il loro guardaroba.

L’utile netto del trimestre febbraio-aprile è salito a 760 milioni di euro (812,06 milioni di dollari), in linea con le aspettative degli analisti, grazie al superamento dei livelli pre-pandemia. Le vendite del primo trimestre sono aumentate del 36% a 6,7 miliardi di euro, grazie al fatto che l’azienda è riuscita a compensare i costi più elevati con aumenti di prezzo all’inizio dell’anno.

Nel primo trimestre del 2019, prima della pandemia, Inditex aveva registrato un utile di 734 milioni di euro e un fatturato di 5,93 miliardi di euro. La ripresa in corso in Gran Bretagna, Europa e Stati Uniti ha aiutato Inditex a recuperare parte dei ricavi persi in Russia, dopo che l’azienda aveva chiuso i suoi 502 negozi in quel Paese a marzo in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca. Escludendo i 216 milioni di euro relativi alla chiusura dei negozi in Russia, contabilizzati nel trimestre in esame, Inditex ha registrato un utile di 940 milioni di euro.

La Russia era il secondo mercato di Inditex in termini di negozi e ha rappresentato il 5% della crescita delle vendite dal 1° febbraio al 13 marzo, secondo l’azienda.