Bce, de Guindos: 'rischi stabilità finanziaria rimangono elevati e sono più sbilanciati

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

19 maggio 2021 - 13:27

MILANO (Finanza.com)

"In un momento in cui l'area euro emerge dalla terza ondata della pandemia (Covid-19), i rischi che incombono sulla stabilità finanziaria rimangono elevati, con la loro distribuzione che è diventata più sbilanciata". E' quanto ha detto il vicepresidente della Bce Luis de Guindos in un comunicato diramato nella giornata di oggi.

Un rischio particolarmente monitorato dalla Bce è il recente balzo dei tassi sui Treasuries Usa, che ha già portato la banca centrale a velocizzare gli acquisti di titoli di stato nelle scorse settimane.

Ma la Bce è ancora preoccupata per il rischio che i tassi Usa più alti finiscano per colpire anche le aziende indebitate dell'area euro e le nazioni e le famiglie del blocco.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967