Bce, Lagarde: rafforzamento euro ha rischiato di zavorrare crescita e inflazione

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

14 settembre 2020 - 08:06


MILANO (Finanza.com)

Christine Lagarde, numero uno della Bce, è tornata a parlare di euro nel fine settimana, smorzando ulteriormente i toni mostrati nella conferenza stampa post decisione tassi della Banca centrale, durante la quale aveva detto che non fa parte del mandato della Bce occuparsi dei livelli dell'euro.

Lagarde - parlando in occasione della riunione annuale del Consiglio dei governatori delle banche centrali e delle autorità monetarie dei paesi arabi - ha detto che la Bce monitorerà "attentamente" i dati in arrivo, incluso il rafforzamento dell'euro, che ha rischiato di zavorrare sia la crescita del Pil che l'inflazione dell'Eurozona.

L'euro dollaro è piatto, con una variazione pari a +0,05% a $1,1852.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967