Bce, Lagarde: 'Mes non vuole fare male a nessun membro area euro, con Cacs più facile risolvere crisi'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

12 dicembre 2019 - 15:33

MILANO (Finanza.com)

"Il completamento del Mes non intende arrecare danni a nessun membro dell'area euro. La riforma non è contro nessun paese specifico. Riguardo alla clausola di azione collettiva, se l'avessimo avuta quando c'è stata la crisi della Grecia, sarebbe stato molto più semplice risolvere la situazione". Così Christine Lagarde, neo presidente della Bce, in quella che è stata la prima riunione del Consiglio direttivo della banca centrale europea, da quando è diventata ufficialmente numero uno dell'istituzione, lo scorso 1° novembre.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]