News Notiziario Notizie Italia Mps: in nuovo piano prevista riduzione stock NPL di 1,3 mld, NPE ratio in calo all’1,4% nel 2026

Mps: in nuovo piano prevista riduzione stock NPL di 1,3 mld, NPE ratio in calo all’1,4% nel 2026

Il Piano di Mps annunciato oggi, che prende il nome di “A clear and simple commercial bank”, messo a punto dal nuovo ceo Luigi Lovaglio, prevede “una riduzione dello stock di crediti deteriorati di Euro 1,3 miliardi (dagli attuali

Euro 4,1 miliardi a Euro 2,8 miliardi nel 2026), di cui Euro 0,8 miliardi di cessioni attualmente in corso e il cui completamento è previsto nel secondo semestre 2022. Di conseguenza il Net NPE ratio è atteso ridursi dal 2,6% del 2021 all’1,9% nel 2024 all’1,4% nel 2026, con un livello di coverage rafforzato (53% nel 2024 e 59% nel 2026)”. E’ quanto si legge nel comunicato della banca senese relativo al nuovo piano industriale stilato dal ceo Luigi Lovaglio.