News Finanza Notizie Italia Bankitalia: Visco, “determinazione Bce contribuirà a riportare condizioni più ordinate su mercati”

Bankitalia: Visco, “determinazione Bce contribuirà a riportare condizioni più ordinate su mercati”

“Sono convinto che la determinazione della Bce contribuirà anche a riportare condizioni più ordinate sui mercati. Questo aiuterà gli investitori a valutare con maggior attenzione e accuratezza le reali condizioni della nostra economia. In prospettiva, i segnali di miglioramento sono evidenti”. Lo ha detto Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, nel corso del suo intervento nell’ambito di “Analysis: Forum Istituzionale” a Milano.

“Il rapporto fra il debito e il Pil è in una fase di discesa e, secondo le più recenti valutazioni della Commissione europea, continuerà a diminuire sia quest’anno sia il prossimo; grazie alla elevata vita media residua (vicina a otto anni), il tasso di interesse medio sui titoli di Stato resterà su valori più bassi del tasso di crescita nominale del Pil, mentre la spesa per interessi si manterrà su livelli moderati anche nei prossimi anni – ha aggiunto il numero uno di Bankitalia -. La posizione netta sull’estero è positiva; i produttori italiani competono con successo sui mercati di sbocco; l’indebitamento delle famiglie è il più basso tra i principali paesi dell’Unione europea e quello delle imprese è al di sotto della media; le condizioni del settore bancario sono migliorate in termini di ammontare di crediti deteriorati e redditività, mentre la capitalizzazione, pur leggermente scesa rispetto allo scorso anno, resta su valori elevati”.