Verdetto Ue su Pil, informativa urgente Tria alla Camera alle 11.30. Conte: 'recupereremo, richieste record per Btp'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

7 febbraio 2019 - 10:19

MILANO (Finanza.com)

Alle 11,30 ci sarà un'informativa urgente alla Camera sui dati Istat relativi al prodotto interno lordo nel quarto trimestre 2018 con il ministro dell'Economia, Giovanni Tria. Prevista per la mattinata la diffusione delle nuove stime sul Pil da parte della Commissione europea. Secondo i rumor l'outlook sul Pil italiano per il 2019 sarà rivisto pesantemente al ribasso dal +1,2% a +0,2% e rispetto al +1% atteso dal governo.

Intanto l'agenzia di stampa Askanews riporta le dichiarazioni del premier Giuseppe Conte sull'economia italiana. Così, rispondendo dopo l'incontro con il presidente del Consiglio libanese, Saad Hariri, a una domanda dei giornalisti sulle previsioni di crescita dell'Italia elaborate da vari istituti, tra cui l'Fmi (taglio outlook dal +1% a +0,6% per il 2016):

"Noi confermiamo le nostre valutazioni di crescita, stiamo rispondendo a una contrazione generale" ma "recupereremo questa fase di rallentamento".

"Il nostro debito è elevato ma è sicuramente sostenibile, c'è molta fiducia nei mercati, ci sono state richieste record al Tesoro per i Btp e questo è un chiaro segnale. Non sono rami nel vuoto ma decisioni degli investitori fondate sulla realtà salda della nostra economia".

Tutte le notizie su: Giovanni tria, taglio stime Pil, btp, fmi

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]