Unicredit esulta a +5% sul Ftse Mib, voci M&A scatenano gli acquisti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

11 agosto 2020 - 11:16

MILANO (Finanza.com)

La cavalcata odierna delle banche contagia anche Unicredit che in questi minuti è arrivata a segnare +5% circa con un picco a 8,258 euro. In generale le banche stanno trainando il rialzo odierno di Piazza Affari con l'indice FTSE Italia All Share Banks che segna oltre +3%.

A scaldare il settore sono le ultime dichiarazioni del ceo di Banco BPM, Giuseppe Castagna, che sottolinea come l'operazione Intesa-UBI cambia lo scenario del settore in Italia e Banco BPM si guarderà intorno "valutando aggregazioni che creino valore". Nel corso dell'intervista concessa al Sole 24 Ore, Castagna risponde anche alla voce di un possibile avvicinamento con UniCredit Italia e un suo incontro con Mustier. "Non commento alcuna voce", è stata la risposta di Castagna riferendo che al momento non esistono piani concreti di aggregazione. "Ma è evidente che tutti stanno facendo le opportune valutazioni. Avvicinare Intesa sarà difficile, dato il divario dimensionale che si è creato. Ma è vero che due-tre grandi poli bancari sarebbero necessari nell’interesse dell’economia italiana", sono state le parole di Castagna.

La scorsa settimana, a margine della presentazione dei conti trimestrali, il numero uno di UniCredit Jean-Pierre Mustier ha ribadito il suo 'no al risiko bancario'. "Noi riteniamo che l'Italia debba avere banche forti per finanziare l'economia. L'Antitrust ha chiesto la nostra opinione e noi abbiamo risposto che forse sarebbe stato meglio per il Paese avere tre banche forti in termini competitivi piuttosto che due", ha detto Mustier in commento all'operazione Intesa-UBI.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967