UniCredit spinge Piazza Affari sui massimi dal 6 gennaio 2016: FTSE Mib incursione oltre 20.600 punti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessio Trappolini

24 aprile 2017 - 16:54

MILANO (Finanza.com)

Festa grande a Piazza Affari all’indomani del voto francese. La parte pomeridiana della seduta riserba un’ulteriore accelerazione per il listino italiano: il FTSEMib a poco più di mezz’ora dalla chiusura delle contrattazioni si porta in area 20.600 punti con un guadagno del 4,38 per cento. Questo livello non veniva raggiunto dal 6 gennaio del 2016.

A trainare il listino ci pensa UniCredit che con una performance del +11,80% si presenta come il miglior titolo bancario del Vecchio Continente di giornata.

Tutte le notizie su: 2017, borsa italiana

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967