UniCredit prepara la holding tedesca (Il Sole 24 Ore)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

9 luglio 2019 - 07:25

MILANO (Finanza.com)

Una newco estera, in cui inglobare tutte le attività non italiane. E' il progetto a cui sta lavorando UniCredit, stando a quanto riporta il Sole 24 Ore in prima pagina.

"Una sub-holding estera, basata in Germania, in cui concentrare tutte le attività estere, dalla stessa Germania all'Austria, dalla Turchia all'Est Europa. E sopra, a controllare il tutto, la holding 'madre' italiana. È un progetto ad ampio respiro quello che si sta studiando in casa UniCredit. La banca di piazza Gae Aulenti, a quanto risulta al Sole 24Ore, ha aperto una gara cui hanno aderito diversi advisor, finalizzata a trovare il soggetto che deve aiutare a rivedere nel profondo l'architettura societaria. L'obiettivo finale è rendere più nitida l'identità pan-europea del gruppo, che oggi al contrario vede tutte le controllate fare capo alla holding italiana. Il riassetto tra l'altro permetterebbe anche di ridurre il costo del funding".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]