UniCredit: collocato un benchmark subordinato Tier 2 a 10 anni per 1,25 miliardi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

17 settembre 2019 - 08:25

MILANO (Finanza.com)

UniCredit ha lanciato una nuova emissione benchmark subordinata della tipologia Tier 2 con scadenza a dieci anni, rimborsabile anticipatamente dopo cinque. L’ammontare emesso è pari a 1,25 miliardi di euro e rappresenta la terza emissione in questo formato del 2019. Il prestito paga una cedola del 2% per i primi 5 anni.

L'operazione ha incontrato una forte domanda da più di 200 investitori istituzionali, in prevalenza fondi, con l’82% dell'allocazione finale, e ordini per quasi 3 miliardi di euro con la seguente ripartizione geografica: UK (36%), Francia (24%), Italia (16%) seguite da Germania/Austria (8%).

Tutte le notizie su: unicredit

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it